Unghie quadrate - Nailssecrets
#ManicureRussa
Tempo di lettura - 3 min
Аutore:
Angelica Oglobyak

Unghie quadrate: come farle? Consigli e idee

Le dive degli anni Ottanta amavano le unghie dalla forma quadrata. Dalle linee pulite e definite, la square shape è diventata una tendenza evergreen, che anche oggi è molto richiesta. Da eseguire su unghie naturali o ricostruite, corte o lunghe, è molto elegante. Ma su quali mani sta davvero bene?

Sono Angelica Oglobyak, onicotecnica specializzata e fondatrice della Nails Secrets Academy. Il mio lavoro è prendermi cura delle mani e delle unghie, e insegnare ad altre persone a farlo, con precisione e attenzione. In questo articolo ti parlerò delle unghie quadrate: vedremo insieme tutto ciò che c’è da sapere sulla forma square, come realizzarla, quali errori evitare, come esaltarla attraverso la scelta dei colori.

Come si realizza l’unghia quadrata?

Questa forma classica è un po’ delicata perché gli angolini possono spaccarsi facilmente se la ricostruzione è molto sottile, oppure se si fanno spesso dei lavori manuali. Anche la realizzazione richiede attenzioni particolari, per via della complessità e dei parametri da rispettare. Alla base di una buona manicure, c’è sempre la preparazione dell'unghia e, in questo caso, la limatura sarà essenziale per la riuscita finale: le unghie quadrate, infatti, devono essere parallele nei laterali e avere angoli spigolosi di 90°, mentre il bordo libero dell’unghia è dritto
unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 1

Unghie squared naturali

Se devi lavorare su unghie naturali, per creare la forma del bordo libero devi seguire la regola dei parallelismi e tenere la lima perpendicolare rispetto all'asse centrale del dito.

Per completare il quadrato spigoloso, devi limare i laterali paralleli.

Se ti piace la forma square delle unghie, ma hai paura di osare troppo, potresti invece optare per le unghie squoval, che sono un mix di quelle quadrate e di quelle ovali, quindi con la punta quadrata ma con gli angoli smussati. Per realizzarle, dopo aver limato il bordo libero e i laterali paralleli, dovrai arrotondare gli angoli.

Dopo aver definito la forma (quadrato spigoloso o morbido), procedi con una dry manicure e opacizza la superficie con la lima con grana 180. Sgrassa perfettamente con un cleanser, senza lasciare traccia di sporco o polvere; applica nail prep, primer e base per garantire l’adesione del prodotto (smalto, gel o acrilico).

Come ricostruire l'unghia quadrata

Se devi eseguire una ricostruzione, lima l’unghia per accorciarla, passa alla dry manicure (con i vari passaggi di opacizzazione e pulizia), e comincia a ricostruire l’unghia.

Per creare un’unghia quadrata perfetta devi saper adoperare la cartina da ricostruzione nel modo corretto.
  • Inseriscila con attenzione, dall’alto, per avere spessore e lunghezza.
  • Inizia a limare la forma dalla parte davanti, per poi passare ai laterali e creare gli angoli a 90°. Ricorda di tenere la lima perpendicolare all'asse centrale del dito.
  • Crea la struttura in gel, facendo attenzione a posizionare il balance point, di importanza fondamentale nelle unghie quadrate.
ricostruzione unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 1
ricostruzione unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 2

Selezione dei colori: quali sono i più adatti alle unghie quadrate?

Le unghie quadrate sono nate nello stesso periodo in cui si sono diffuse anche le prime tecniche come la ricostruzione in acrilico, e si sono subito fatte notare. Dagli anni Ottanta, eccole tornare con prepotenza sulla scena di oggi, per vestirsi di tanti colori.

Ma quali sono più d’impatto?

Con il bianco latte o il bianco gesso vai sul sicuro. Stessa cosa per tinte come il rosso (nelle sue varianti) e il blu.

Naturalmente, hai tantissime altre possibilità per le unghie squadrate, dai colori scuri ai colori appariscenti come il rosa, il verde o il giallo fluo, dai colori nude alla french manicure, dal baby boomer alle sfumature, dagli smalti con glitter alle nail art con decorazioni a tema.
unghie quadrate lunghe - Nailssecrets, immagine 1
unghie quadrate lunghe - Nailssecrets, immagine 2

A chi stanno bene le unghie quadrate?

Le unghie quadrate si adattano a diverse forme di mani, così come agli stili personali. Tuttavia, ci sono alcune considerazioni da tenere in mente:
  • Le unghie quadrate lunghe sono perfette sulle mani dalle dita sottili. Sono meno adatte, invece, a chi ha mani e dita tozze.
  • La forma quadrata bilancia le proporzioni di un’unghia molto larga, quindi sceglila senza problemi se le tue mani sono slanciate ma con unghie grandi.
  • Le unghie quadrate corte o di lunghezza media vanno bene anche se la tua vita quotidiana è molto attiva. Viceversa, quelle lunghe possono dare fastidio o spezzarsi facilmente.

Tips per la ricostruzione unghie gel quadrate

Che tu scelga una manicure classica o una manicure colorata, per le tue unghie quadrate, ricorda sempre che questa forma richiede particolare cura. Ecco alcuni consigli.

Attenzione alla pulizia

Pulisci accuratamente le tue unghie, rimuovendo eventuali residui di smalto precedente.

Usa sempre il primer

Per la ricostruzione, non dimenticare un primer per favorire l'adesione sulle unghie naturali.
unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 2

Ricostruisci con precisione

Lavora il gel con precisione per ottenere unghie quadrate uniformi e simmetriche.
Ricorda sempre di seguire le istruzioni dei prodotti che stai utilizzando e, se non ti senti sicura nell'eseguire la ricostruzione o il semipermanente unghie quadrate da sola, rivolgiti al tuo salone di fiducia. Se invece vuoi migliorare la tua tecnica, imparare tutto sulle unghie e metterti alla prova con i diversi trattamenti, iscriviti al corso di ricostruzione n.1 in Italia.

Gli errori più comuni nel realizzare le unghie quadrate

Come avere nails quadrate perfette e invidiate? Semplice, evitando alcuni errori che possono compromettere il risultato!
Vediamo quali sono.

Limatura poco precisa

La limatura delle unghie quadrate deve essere precisa e leggera per ottenere angoli spigolosi di 90°. Errori nella limatura possono portare a forme irregolari o angoli non perfettamente diritti.
unghie gel quadrate - Nailssecrets, immagine 1
unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 5

Balance point sbagliato

L'apice dell'unghia quadrata non deve essere né troppo alto né troppo basso rispetto al resto dell'unghia. Un balance point errato può compromettere l'aspetto generale e la resistenza dell'unghia.

Curvatura non corretta

Le unghie quadrate devono essere perfettamente parallele nei laterali, senza curve o irregolarità. Qualsiasi curvatura non intenzionale può compromettere l'estetica e la durata dell'unghia.

Eccessiva lunghezza

Un altro errore comune è realizzare unghie quadrate troppo lunghe, che possono essere scomode e poco pratiche per le attività quotidiane.

Come scegliere la lunghezza delle unghie di forma quadrata?

Unghie perfette, unghie colorate, unghie in acrilico dai colori vivaci oppure dalle tonalità scure... la forma quadrata permette di avere tutto questo. Ideale per le mani con dita sottili, tra le forme di unghie, però, quella quadrata potrebbe essere soggetta a rotture. Anche un'ottima manicure, effettuata con prodotti di alta qualità, potrebbe rivelarsi più fragile: rispetto alle unghie rotonde, infatti, le unghie quadrate hanno gli angoli esterni pronunciati. Per questo motivo, è importante definire la lunghezza non solo in base ai gusti, ma anche e soprattutto considerando le attività che svolgi nel quotidiano e le tue abitudini.
unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 3
unghie corte quadrate - Nailssecrets, immagine 4

Unghie lunghe quadrate

Quando osare? Sicuramente per una serata o un’occasione speciale, in cui le mani saranno al centro dell’attenzione (e magari anche delle foto di Instagram). Con le unghie lunghe quadrate, dovrai fare movimenti delicati, ma se durante la creazione delle unghie la tua esperta di fiducia ha eseguito tutto a regola d'arte non dovrai preoccuparti.

Unghie corte quadrate

Le unghie quadrate corte sono più pratiche per chi ha uno stile di vita attivo o preferisce un look più discreto. 
Se hai dei dubbi ma vuoi sperimentare la forma unghia square, puoi scegliere unghie medie, e puntare su colori fluo o colori pop per una bellissima manicure che durerà a lungo.

Domande frequenti

Quanto costa la ricostruzione unghie gel quadrate?

Il costo delle unghie gel lunghe quadrate può variare a seconda della località, del salone di bellezza e dei servizi aggiuntivi offerti. In genere, il prezzo può oscillare tra i 50€ e i 60€, con costi leggermente inferiori per unghie medie o corte.

Come capire se ti stanno meglio le unghie quadrate o rotonde?

Le unghie quadrate tendono ad allungare le dita e a dare un aspetto più slanciato alle mani, mentre le unghie rotonde possono dare un aspetto più dolce e delicato. Se hai mani di dimensioni medie o grandi, le unghie quadrate potrebbero essere più adatte. Se hai mani più piccole o dita corte, potresti preferire le unghie rotonde.

Quali caratteristiche hanno le unghie di forma quadrata?

Questa forma classica e pulita, è ideale per chi ama uno stile elegante e sofisticato. La loro caratteristica sono gli angoli netti, di 90°, e il bordo libero perfettamente dritto, perpendicolare ai laterali.

Impara a fare unghie da salone perfette!

Iscriviti al corso online sulla ricostruzione unghie
n. 1 in Italia!

Articoli correlati

Unghie primavera 2024: novità, idee, colori e tendenze
Unghie estive 2024: trend, idee e colori
French unghie sfumato: tendenze, colori, tecniche di esecuzione
Anatomia dell’unghia: struttura e funzioni
Unghie sfumate: cos'è e come realizzarle?
Ricostruzione mandorla unghie
Manicure russa: cos'è e come si fa?
Tutto cio` che devi sapere sulla manicure russa
Refill unghie: cos'è, come e perché farlo?
Che cos'è la kombi manicure?
Ricostruzione Unghie Gel: Cosa e Come