#ManicureRussa

Che cose la manicure russa?

Tempo di lettura - 3 min
Аutore:
Angelica Oglobyak
Ogni giorno le donne russe si pongono la domanda, del perché all'estero, quella che per loro è una manicure classica, viene chiamata manicure russa.

Dovete sapere, che per le donne dell'est avere una manicure perfetta è normalità. In qualsiasi salone ti prenoti, la onicotecnica eseguirà un ottimo lavoro.

Nei paesi dell'est le donne curano molto il proprio aspetto, dedicandosi soprattutto a quei piccoli dettagli che fanno la differenza.

Vi parlo io che vivo in Italia da 20 anni, e quando torno in vacanza nel mio paese, mi confronto sempre con donne centinaia di volte più curate di me.

In questo caso, le donne russe sono abituate ad un'altissima qualità di servizio.

Non a caso le master sono ultra competenti nel settore. Lo studio di questo mestiere viene preso molto sul serio e mai improvvisato.

I corsi, gli aggiornamenti, la tecnica.

Anche i saloni sono strutturati diversamente. Ogni master è specializzata in qualcosa di specifico.

Non come in Italia, dove un'unica persona esegue tante mansioni. È proprio per questo che fatica ad eseguire bene almeno una di queste.

Tra cui la manicure.


Definizione

Quella che noi definiamo come manicure russa è una tecnica eseguita tramite una fresa, che non è per niente innovativa. Esiste da molti anni.

Questa tecnica consiste nell' effettuare una pulizia e un taglio perfetto della cuticola. In maniera da posizionare lo smalto esattamente nel perimetro circostante della cuticola stessa.

Ma questa manicure non è solo precisa è anche duratura, funzionale e rispetta la crescita dell'unghia naturale, nonostante la copertura di materiali artificiali.

Viene eseguita con varie punte apposite che ci permettono di sollevare tutta la cuticola in eccesso, senza ferire la cliente o deformare la palle.

Vi parlo di rimozione di eccessi di pelle. Perché purtroppo, la manicure russa viene confusa con la rimozione totale di tutto, senza alcun limite.

Ma bisogna fare attenzione a seguire le regole e i passaggi correttamente, per effettuare una manicure sana.


Inscriviti alla community
Nel canale Telegram pubblichiamo gli ultimi aggiornamenti sulle tecniche e tendenze della manicure e nel gruppo potrai consultarti su qualsiasi dubbio o curiosità. Inoltre potrai consultarti con altre ragazze come te!
Canale Telegram Nails Secrets Academy

Procedimento

Vediamo in cosa consiste realmente questa manicure.

Abbiamo detto che non solo è una manicure precisa ma anche sana, o meglio corregge i difetti delle unghie naturali.

Questa tipologia di manicure viene eseguita tramite la fresa. Le punte riescono ad alzare tutta la cuticola, ripulire tutta la zona sottostante e rimuovere lo pterigio.Ma non solo con esse è possibile tagliare la cuticola! Dopodichè verrà uniformata tutta la zona del taglio e woilà.

Terminata la rimozione e pulizia delle cuticole, si prosegue con la stesura della base, che solitamente è rinforzante. Quindi viene riprodotta una bombatura molto naturale, in maniera da uniformare la lamina e darle forza. In fine, ma non per ultimo, il colore, che viene portato perfettamente sotto o attaccato alla cuticola. Per terminare viene sigillato tutto con un lucido.

MATERIALE PER ESEGUIRE LA MANICURE RUSSA

1. Fresa
2.punte per fresa: Fiamma 018/021-023/025 mm di diametro; Sfera;Silicone
3.Tronchese con lama 9mm
4.Forbicina per cuticole
5.Buffer
6.Sgrassante
7.Pads in cotone (senza peli)
8.Lima grana 180
9.Preparatori di adesione: Nail Prep/Primer
10.Base soak off
11.Colore soak off
12.Top coat soak off
13.Lampada UV/LED
14.Spingicuticole o bastoncino d'arancio

Se sei interessata a scoprire di più riguardo alla manicure russa iscriviti ai miei corsi online!

Impara da casa le tecniche più innovative per distinguerti. Teoria e pratica, come non l'avevi mai vista!

Impara a fare unghie da salone perfette!

Iscriviti al corso online n. 1 in Italia sulla manicure russa

Error get alias